Header (big) 2019

a project by madeprogram.it
MADE SUMMER

MADE SUMMER

Quanto costa?

NULLA!

MADE SUMMER è la Summer School gratuita di MADE Program.

A tuo carico, soltanto l’acquisto di materiali per lo svolgimento dei workshop (una decina di Euro al massimo per laboratorio, ma spesso molto meno ;-).

Dove?

I laboratori si tengono a distanza, attraverso la piattaforma ZOOM.US

Quando?

Dal 20 di settembre al primo di ottobre.

Ogni workshop ha il suo orario.

Chi può partecipare?

I MADE SUMMER sono aperti a tutti gli studenti che hanno frequentato la 5a superiore, o sono iscritti ad altre Facoltà universitarie e sono interessati a capire che cosa significa studiare presso MADE Program.

Che cosa bisogna portare?

Materiale di consumo che trovi indicato all’interno di ogni singolo laboratorio. Ovviamente dovrai disporre di un computer con webcam e di una connessione Internet.

Image (workshop)

Il lavoro a MADE PROGRAM

Perché partecipare

Programma

I laboratori di MADE SUMMER sono concepiti in modo da riprodurre nel modo più fedele possibile le modalità di lavoro che caratterizzano MADE Program (www.madeprogram.it), il nuovo progetto educativo dell'Accademia di Belle Arti "Rosario Gagliardi" di Siracusa.

Docenti

Partecipando ai MADE SUMMER, incontrerai docenti di MADE Program, tutti professionisti con esperienze di rilievo, spesso a livello internazionale, negli ambiti di riferimento.

Partecipazione

I MADE SUMMER sono totalmente gratuiti, così da rendere questa esperienza realmente accessibile a chiunque, dando modo di operare una scelta il più possibile informata e consapevole.
Quest’anno, poi, anche per rispondere all’emergenza Covid, sarà possibile frequentarli da casa propria 😊

...e perché sono divertenti!!!

Image (verde)

Quaderni

Tutti i workshop

Alessio Romeo

Workshop: DREAM CITIES
Alessio Romeo
Data: 20-21.settembre.2021
Orari: dalle 9.00-13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Le città sono fatte di pietre e di strade, di acqua e di ponti, ma, come insegna Italo Calvino, la loro essenza è animata dallo sguardo di chi le vive e di chi le sogna diverse. Gli studenti saranno chiamati a evocare un'idea atemporale di città: partendo da filmati del luogo in cui si vive realizzati con il proprio smartphone, i partecipanti dovranno combinare effetti speciali, grafica e oggetti tridimensionali, per creare uno scenario passato o futuro, utopico o distopico, naturale o tecnologico, umano o alieno. Alla fine del corso i microfilmati saranno pubblicati sui canali social dell'Accademia.

Requisiti tecnici

Sarebbe opportuno che i computer rispondessero ai seguenti requisiti tecnici minimi e che avessero caricato Adobe After Effects (la versione di prova gratuita, valida 7 giorni, è scaricabile a questo link).
PC: Win 10 -  16 GB di Ram -  50 GB spazio libero sull' Hard disk - Scheda video 2 GB
Mac: macOS versioni 10.14, 10.15 o macOS Big Sur 11.0 e successive. - 16 GB di Ram - 50 GB spazio libero sull' Hard disk - Scheda video 2 GB

Biografia

Alessio Romeo è un motion grapher originario di Messina e adottato da Siracusa. Conseguita la laurea in Design della Comunicazione al Politecnico di Milano, collabora come graphic designer con H-art, una giovane web-agency nata in seno a H-Farm, il fortunato incubatore tecnologico operativo tra Treviso e Venezia. Si occupa di web design per aziende come Diesel, Mediaset, Telecom e Illy. Con l'acquisizione di H-art da parte dell'agenzia londinese Akqa, ha la possibilità di operare come art director e motion grapher con diverse realtà internazionali e di realizzare svariate installazioni multimediali, come quelle per Nike (We run Milano) e per Elle Decor (Palazzo Bovara. Salone del Mobile 2016, 2017). In Sicilia dal 2011, continua a collaborare da Catania con il network di clienti e agenzie creato durante la sua esperienza a Treviso, Venezia e Milano. Dal 2018 collabora inoltre con Red Raion, realtà siciliana specializzata nell'intrattenimento digitale per parchi a tema, con cui ha curato le recenti installazioni multimediali di FICO, il parco tematico bolognese dedicato al settore agroalimentare e alla gastronomia di Eataly.

alessioromeo.com


Lottozero Workshop 1

Workshop: MY PRIVATE HERITAGE
Lottozero
Data: 22.Settembre.2021
Orario: Dalle 14.00 alle 18.00

My Private Heritage è un laboratorio creativo che esplora le metodologie del design attraverso il lavoro con i materiali d’archivio tessile.

I partecipanti impareranno ad analizzare un tessuto riconoscendo le sue caratteristiche principali (dimensione, colore, peso, ecc.), a interpretarle e rielaborale creativamente per creare i propri segni, composizioni e tecnica personali, con i quali potranno sviluppare un nuovo design tessile o di moda.

Materiale necessario

  • Sketchbook (blocco a fogli bianchi)
  • Colori di vario tipo (matite, pastelli a cera, tempere, pennarelli, ecc.)
  • Colla stick
  • Carte colorate o vecchie riviste
  • Forbici, lapis, gomma

Biografia

Lottozero è un centro di ricerca di design, arte e cultura tessile, con un laboratorio accessibile a tutti per la produzione, la sperimentazione e la ricerca tessile, con sede a Prato nel cuore di uno dei distretti tessili più importanti d'Europa. Lottozero opera sia come hub creativo che come studio di design: sostiene lo sviluppo di designer e artisti emergenti attraverso scouting, tutoring e residenze creative, facilitando il dialogo e lo scambio con le aziende del distretto tessile locale e al contempo offrendo servizi di consulenza in textile e fashion design, ricerca tendenze, sourcing di materiali e aziende, sviluppo prodotto, con una particolare attenzione allo sviluppo sostenibile.

www.lottozero.org


Eva Di Franco

Workshop: Le forme della Moda
Eva Di Franco
Data: 23.Settembre.2021
Orario: Dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00

Partendo dalla semplicità delle forme geometriche, il workshop prevede la realizzazione di un cappello in stile Toque utilizzando piccoli scampoli di tessuto riciclato. Dopo aver tracciato il cartamodello, si taglierà sul materiale a scelta tra quelli che si hanno a disposizione. Andranno bene ritagli e scarti di stoffa, vecchi canovacci o asciugamani perché avrete bisogno solo di piccoli pezzi. Quindi cuciremo insieme le varie parti (con punti a mano, o con la macchina per cucire in base alla disponibilità) scegliendo i dettagli da aggiungere (impunture / cinturini / visiera).

Materiale necessario

  • Carta e matita
  • Gomma
  • Righello
  • Squadra
  • Forbici: una per carta e una per tessuto
  • Spilli
  • Macchina per cucire e filo per cucire + ago (se non si dispone di una macchina per cucire, ago e filo sono sufficienti)
  • Spago e puntine
  • Ritagli di stoffe o tessuti riciclati da canovacci/asciugamani

Biografia

Eva Di Franco è una designer di abbigliamento e docente di moda che vive e lavora a Firenze. Dopo alcune importanti esperienze lavorative e di studio a Kyoto e Londra, fondamentali per definire il suo approccio al progetto e il suo stile, nel 2014 torna in Italia e fonda l'omonimo brand E V A D I F R A N C O: un guardaroba senza tempo dal design minimale e volumi inaspettati. È consulente di progettazione e stile. Da due anni collabora anche con performer e scenografi alla creazione di costumi di scena.

www.evadifranco.com


Luca Marullo

Workshop: Tic Tac
Luca Marullo
Data: 27-28.settembre.2021
Orari: Dalle 10.00-13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

L’orologio è un oggetto carico di significati: le sue lancette scandiscono il tempo che passa, ci fanno essere puntuali o in ritardo, ci ricordano momenti particolari della nostra vita.

L’orologio può essere bello o funzionale; vistoso o discreto; silenzioso o rumoroso; con o senza numeri; a lancette o a cristalli liquidi; da polso, da tasca, da parete, o campeggiare sulla cima di un campanile…

Nel corso di questo workshop, i partecipanti saranno chiamati a realizzare un loro orologio da parete.

Muovendo dall’utilizzo di un semplice meccanismo e mescolando materiali di scarto o a basso costo, il processo di progettazione di un oggetto si trasforma in gioco e sfida contro il tempo.

Materiale necessario

  • Meccanismo Orologio (€ 8,82, consegnato in 48 ore con Amazon Prime, qui).
  • Forbici, taglierini, colori, pastelli, pongo, argilla, ecc…
  • Recuperare materiali di scarto, cartoni, fogli colorati, o qualsiasi materiale utile a personalizzare l’orologio.

Biografia

Nato a Catania nel 1989, Luca Marullo si forma all'Istituto Statale d'Arte e successivamente alla Facoltà d'Architettura Civile del Politecnico di Milano Bovisa. Dal 2009 al 2015 fonda e partecipa all'attività di ricerca del gruppo IRA-C (Interazione, Ricerca e Architettura in Contesto di crisi). Nel 2010 insieme a Stefano Colombo ed Eugenio Cosentino fonda lo studio di ricerca e progettazione Parasite 2.0, vincitore dell'edizione 2016 del premio YAP (Young Architects Program) indetto dal MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo. Tra il 2014 e il 2017 svolge attività di Professore Assistente presso il Politecnico di Milano e tra il 2015 e il 2017 insegna presso la NABA Nuova Accademia di Belle Arti di Milano. Dal 2016 insegna Metodologia della progettazione presso MADE Program. Con Parasite 2.0 è rappresentato dalla Galleria Operativa Arte Contemporanea di Roma e dalla Galleria Corraini Arte Contemporanea di Mantova.

parasiteparasite.com


Lottozero Workshop 2

Workshop: Pattern without pain
Lottozero
Data: 29.Settembre.2021
Orario: Dalle 14.00 alle 18.00

Il laboratorio intende sensibilizzare i partecipanti al linguaggio del pattern all-over, nelle sue applicazioni nell’ambito della stampa digitale per tessuto. Verranno presi in esami gli elementi costitutivi del pattern in termini di composizione spaziale, messa a rapporto, pieni e vuoti, ritmo, disegno e colore.

Con l’ausilio di carte colorate, forbici e colla, i partecipanti potranno realizzare una propria collezione di pattern.

Materiale necessario

  • Fogli colorati A4 (risma colori forti), grammatura 80gr, qui un esempio
  • Fogli bianchi A4 e A3
  • Colla stick
  • Forbici, lapis, gomma

Biografia

Lottozero è un centro di ricerca di design, arte e cultura tessile, con un laboratorio accessibile a tutti per la produzione, la sperimentazione e la ricerca tessile, con sede a Prato nel cuore di uno dei distretti tessili più importanti d'Europa. Lottozero opera sia come hub creativo che come studio di design: sostiene lo sviluppo di designer e artisti emergenti attraverso scouting, tutoring e residenze creative, facilitando il dialogo e lo scambio con le aziende del distretto tessile locale e al contempo offrendo servizi di consulenza in textile e fashion design, ricerca tendenze, sourcing di materiali e aziende, sviluppo prodotto, con una particolare attenzione allo sviluppo sostenibile.

www.lottozero.org


The Cool Couple

Workshop: Live Art
The Cool Couple
Data: 30.Settembre.1.Ottobre.2021
Orario: Dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Come nasce un’opera d’arte? In questo laboratorio dedicato alla progettualità artistica, i partecipanti avranno l’opportunità di sviluppare un’opera d’arte step-by-step. Durante il workshop illustreremo i passaggi con cui un’opera viene sviluppata e forniremo alcuni esempi, dai quali i partecipanti inizieranno il proprio lavoro. Tramite una serie di indicazioni, limitazioni, imprevisti, simuleremo il processo di creazione di un’opera, dalla sua concezione fino alla presentazione finale.

Requisiti tecnici

Computer con connessione a Internet.

Biografia

The Cool Couple è un duo fondato a fine 2012 da Niccolò Benetton (1986) e Simone Santilli (1987). La loro ricerca si basa su un approccio multidisciplinare ai processi di produzione, condivisione e interazione con le immagini.

Il lavoro di TCC è stato esposto in diverse istituzioni italiane e straniere: Centro di Cultura Contemporanea Strozzina, Fondazione Bevilacqua La Masa, Unseen Photography Festival, Centquatre, Les Rencontres des Arles, Museo MACRO, MAMBO, Museo del ‘900, Galleria Civica di Trento.

Tra i riconoscimenti ricevuti: il Premio Fabbri per la Fotografia Contemporanea (2014), il Premio Graziadei (2015), il Premio Fotografia Under 40 di Artverona (2017), il Premio Johannesburg (2019). Nel 2020, TCC è tra i vincitori dell’ottava edizione dell’Italian Council, riconoscimento che si aggiunge al premio Artevisione, promosso da Careof e Sky Arte, e del premio Bonotto ad Artefiera.

The Cool Couple è lecturer presso NABA e course leader del triennio di arti visive di Made Program.

thecoolcouple.co.uk

Image (Mare)

Isola di Ortigia

MI ISCRIVO!

MADE Summer — Edizione 2021

Usiamo i cookies per migliorare il sito.

Cliccando su "Accetto" approvi il trattamento dei dati indicato nell'apposito documento.